Diritto delle nuove tecnologie

Lo Studio Legale Nappi presta assistenza in tutti i rami complessi del diritto delle nuove tecnologie: dalla proprietà intellettuale alla contrattualistica informatica, nonché alla privacy e al cybercrime. L’attività è rivolta all’assistenza continuativa, sia giudiziale che stragiudiziale, prestata a favore di privati, società, e pubblica amministrazione. Tale assistenza coinvolge sia la prestazione di pareri per la predisposizione di contratti sia la gestione delle controversie in fase pre-contenziosa ed in fase contenziosa.


Le ultime novità in tema di Diritto delle nuove tecnologie:

  • Quando è obbligatorio nominare il D.P.O.

    La nomina del D.P.O. è obbligatoria quando i trattamenti sono effettuati da un’autorità pubblica ed altresì per i trattamenti effettuati nel settore privato che richiedono un monitoraggio regolare e sistematico degli interessati su larga scala. Di più …

  • Sull’uso della crittografia nelle firme digitali

    La crittografia utilizzata nella firma digitale è di tipo asimmetrico. I sistemi a chiave asimmetrica usano due diverse chiavi, una pubblica e una privata, tra loro complementari, per effettuare con una la cifratura e con l’altra la decifratura di un file, di un documento o di un testo. Di più …

  • Parere del Garante Privacy sul nuovo regolamento sulla cybersicurezza dei servizi cloud della P.A.

    Il Garante Privacy, con il provvedimento n. 289 del 9 maggio 2024, pubblicato nell’odierna newsletter, ha espresso un parere favorevole sullo schema di Regolamento per le infrastrutture digitali e per i servizi cloud destinati alla Pubblica Amministrazione, elaborato dall’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (ACN). Questo Di più …

  • Provvedimento del Garante Privacy sui trattamenti di dati personali a fini di ricerca

    Nella Gazzetta Ufficiale n. 130 di quest’oggi, 5 giugno 2024,  è stata pubblicata la delibera di approvazione del provvedimento n. 298 del 9 maggio 2024 emanato dal Garante per la protezione dei dati personali. Tale provvedimento stabilisce le regole deontologiche per i trattamenti di dati Di più …

  • Gli orientamenti del Garante europeo privacy sull’Intelligenza Artificiale Generativa

    Il Garante europeo per la protezione dei dati ha recentemente pubblicato orientamenti cruciali per garantire la compliance nella gestione dei dati personali nel contesto dell’utilizzo di sistemi di Intelligenza Artificiale generativa (IA generativa). Questi orientamenti sono rivolti alle istituzioni, agli organi e agli organismi dell’UE, Di più …

  • Riflessioni a margine del convegno l’Informazione e il Diritto

    Lo Studio Legale Nappi presente a questo importantissimo convegno con una relazione dell’avv. Nicola Nappi sulla necessità della qualificazione giuridica del bit. Di più …


Tutti gli approfondimenti in tema di Diritto delle nuove tecnologie: