Diritto delle nuove tecnologie

Lo Studio Legale Nappi presta assistenza in tutti i rami complessi del diritto delle nuove tecnologie: dalla proprietà intellettuale alla contrattualistica informatica, nonché alla privacy e al cybercrime. L’attività è rivolta all’assistenza continuativa, sia giudiziale che stragiudiziale, prestata a favore di privati, società, e pubblica amministrazione. Tale assistenza coinvolge sia la prestazione di pareri per la predisposizione di contratti sia la gestione delle controversie in fase pre-contenziosa ed in fase contenziosa.


Le ultime novità in tema di Diritto delle nuove tecnologie:

  • AGID pubblica un decalogo per l’uso dell’ intelligenza artificiale nella P.A. italiana

    L’AGID ha creato un “Decalogo per l’Intelligenza Artificiale nella P.A.”, contenente una serie di indicazioni pratiche che guidano l’adozione responsabile dell’intelligenza artificiale nella Pubblica Amministrazione italiana (premere qui per visualizzarlo).  L’intelligenza artificiale possiede il potenziale per trasformare radicalmente i servizi pubblici, rendendoli più efficienti e Di più …

  • Pubblicata la strategia Italiana per l’uso dell’intelligenza artificiale 2024-2026

    L’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) ha reso disponibile, a partire da ieri, 22 luglio 2024, il documento integrale della Strategia Italiana per l’Intelligenza Artificiale 2024-2026. Questa pubblicazione segue l’entrata in vigore del Regolamento (UE) 2024/1689 (AI Act) e l’avvio delle audizioni in Commissione al Senato Di più …

  • Nuovo quadro di coordinamento sugli incidenti informatici sistemici

    Le tre autorità di vigilanza europee, ossia l’EBA, l’EIOPA e l’ESMA, hanno comunicato congiuntamente oggi, 17 luglio 2024, l’avvio dell’EU-SCICF, un quadro di coordinamento per gli incidenti informatici sistemici, nel contesto del Digital Operational Resilience Act (DORA). Questo nuovo quadro mira a garantire che il Di più …

  • Dichiarazione dell’EDPB sul ruolo delle Autorità Garanti Privacy in tema di intelligenza artificiale

    L’European Data Protection Board (EDPB), durante l’ultima plenaria dello scorso 16 luglio, ha adottato una dichiarazione sul ruolo delle Autorità Garanti della privacy nel contesto dell’AI Act e delle FAQ relative al quadro UE-USA in materia di privacy dei dati. Secondo l’EDPB, le autorità di Di più …

  • Pubblicato in Gazzetta Ufficiale UE l’AI Act

    Dopo svariati annunci, rinvii, polemiche e interessanti discussioni, è stato finalmente pubblicato il testo definitivo dell’AI Act, il regolamento che mira a bilanciare l’innovazione tecnologica con la protezione dei diritti fondamentali. Il Regolamento sull’intelligenza artificiale, proposto dalla Commissione Europea il 21 aprile 2021, è stato Di più …

  • Istituito l’Osservatorio Permanente per l’uso dell’intelligenza artificiale

    L’Osservatorio Permanente per l’uso dell’Intelligenza Artificiale (AI) istituito dal Ministero della Giustizia, su richiesta congiunta avanzata dalla Corte di Cassazione e dal Consiglio Nazionale Forense, è un’iniziativa volta a monitorare e analizzare l’evoluzione dell’uso dell’intelligenza artificiale nelle aziende italiane. Questo osservatorio è stato creato per Di più …


Tutti gli approfondimenti in tema di Diritto delle nuove tecnologie: